Le mie visioni: Thank You For Smoking

12 02 2008

Thank You For SmokingIeri sera ho rivisto su Sky Cinema Mania il bel film di Jason Reitman Thank You For Smoking.

La storia è abbastanza lineare: Nick Naylor (un Aaron Eckhart con un’incredibile faccia da schiaffi) è il portavoce di un cartello di produttori di tabacco che cerca di arginare i danni che le varie campagne salutiste arrecano agli introiti dei suoi datori di lavoro. La sua incredibile parlantina, la sua intelligenza ed una morale “flessibile” riescono a fargli combattere una battaglia che sembrerebbe persa in partenza.

Questo è un film riuscito benissimo, intelligente, arguto, capace di divertire ma anche di far riflettere sul valore della verità e della persuasione, con una regia e una narrazione in prima persona che scorrono via “leggere” ed un cast di ottimo livello. Oltre ad Eckhart che si rende protagonista di un’ottima interpretazione, vediamo Robert Duvall nei panni del “Capitano”, magnate del tabacco senza troppi scrupoli, J. K. Simmons impersonare il capo di Nick, William Macy nel ruolo del senatore salutista, Katie Holmes come giovane giornalista senza scrupoli, Maria Bello come “corrispettivo” di Nick nel campo degli alcolici, Kim Dickens nei panni dell’ex-moglie, Rob Lowe in quelli di un produttore di Hollywood e Adam Brody in quelli del suo assistente…

Commedia brillante, che prende in giro stereotipi e convinzioni americane, Thank You For Smoking è piena di battute e dialoghi da antologia, ne riporto qualcuno (ma il film ha un’intera pagina di Wikiquote dedicatagli). Molte di queste le ritrovate, in lingua originale, nel trailer che segue:

[Nick si trova al talkshow “Joan”, in presenza di un ragazzo malato di cancro e alcuni oppositori del mercato del tabacco e chiede la parola]
Nick: Joan… Come può una multinazionale del tabacco trarre profitto dalla morte di questo giovane ragazzo? Scusate il cinismo, ma è la realtà. Per noi questo significherebbe perdere un cliente. Non è solo un augurio, è un nostro fondamentale interesse: mantenere Robin vivo e fumatore!
Ron: Ma è…
Nick: Lasci che le dica una cosa, Joan…e la prego, mi permetta di condividerla con l’ottimo e preoccupatissimo pubblico di oggi. I Ron Goode di questo mondo vogliono che i Robin Williger muoiano.
Ron: Che cosa?!?!?
Nick: E sapete perché? Perché così il loro budget si moltiplica. Questa non è altro che una speculazione sulle tragedie umane e lei, signore, dovrebbe vergognarsene!

Poche persone al mondo sanno cosa sia essere veramente disprezzati. Ma chi può biasimarle? Io mi guadagno da vivere rappresentando un’organizzazione che uccide 1.200 esseri umani al giorno. 1.200 persone. Stiamo parlando di due jumbo stracarichi di uomini, donne e bambini. Praticamente c’è Attila, Genghis Khan… e io, Nick Naylor, il volto delle sigarette, lo Zio Sam della nicotina.

Joey: Cosa succede quando hai torto?
Nick: Joey, io non ho mai torto.
Joey: Ma non puoi avere sempre ragione.
Nick: Se il tuo lavoro è avere ragione, non hai mai torto.
Joey: Ma se per caso hai torto…
Nick: Ok, diciamo che tu difendi la cioccolata e io difendo la vaniglia. Ora se io ti dicessi che la vaniglia è il miglior gusto del mondo, tu diresti…
Joey: … no, è la cioccolata!
Nick: Esatto… ma non puoi convincere me. Quindi io ti chiedo: per te la cioccolata è la migliore del mondo in fatto di gelati, vero?
Joey: È il più buono, per me non esiste nessun altro.
Nick: Ah, per te esiste solo la cioccolata.
Joey: Sì, io non ho bisogno di altro.
Nick: A me invece non basta la cioccolata. E non mi basta nemmeno la vaniglia. Quello che voglio è la libertà. È la scelta, quando si tratta di gelato. E questa, Joey Naylor, questa è la definizione di libertà.
Joey: Non stavamo parlando di questo, però.
Nick: Ah, ma io stavo parlando di questo, però.
Joey: Ma non hai dimostrato che la vaniglia è meglio.
Nick: Non serve, ti ho dimostrato che hai torto. E se tu hai torto, io ho ragione.
Joey: Ancora non mi hai convinto, papà.
Nick: Sì, ma io non punto a te. Io punto a loro. [Indicando i passanti]

Giudizio finale: ****

Annunci

Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: