Musica: Pitura Freska – Venessia In Afito

12 03 2008

Oggi propongo un vecchio video dei Pitura Freska (la canzone è dall’album Duri I Banchi del 1993) sulla progressiva trasformazione di Venezia da città “viva” a “museo” su grande scala. Canzone quanto mai attuale per una città dove il già grosso problema nazionale del costo degli alloggi (basti vedere cosa ne pensano gli studenti stranieri che fanno l’Erasmus nel nostro paese) è ancor più amplificato. Dopo il continua il testo della canzone (ocio che xé in venessian!)

Go’ pensa’ massa, go’ fato notolada
vista sta cita’, come la se canbiada
Sumit, Expo, festa de la pantegana
altro che Pin Floi, li vol la metropoitana.
Filosofi, scritori, naviganti e pescaori
a Venessia fasemo i gran signori
che li se rosega da le bie,
che li va senpre a pie
e da senpre digerisse busie.
E te lo gavevo dito,
te se riva’ el sfrato
sta’ sito e va via da la to cita’.
Gente che ride e che vive in strada
che fa fadiga a trovar na casa
pochi putei, canpi sensa un sogo
na cita’ che se na casa de riposo.
Me lo dise tuti, propio tuti cuei che trovo
i schei li ciapa chi che se rufiana
el piu’ schifoso.
E te lo gavevo dito,
te se riva’ el sfrato
sta’ sito e va via da la to cita’
Venessia in afito,
li se drio vender tuto
e ti senpre neto, rovina’.
Na cita’ da sbalo, altro che Disneyland
chi se diverte, oggi gnanca un can
Venessia vecia casba de mistici e de maghi
meta desso de miitari inbriaghi.
Via bancaree cavaeti e pitori
che ghe rovina la vista a lor signori
nobii del casso gave’ propio un bel coragio
a dir che ste robe ve rovina el paesagio.
No ve lo rovina na nave da guera
un pe’r de elicoteri che fa tremar la tera
no ve lo rovina un “marins” col fusil
na ranpa lanciamissii sora el canpanil.
In rio col somergibie, na base americana
da ragiunger co la metropoitana.
E te lo gavevo dito,
te se riva’ el sfrato
sta’ sito e va via da la to cita’
Venessia in afito,
li se drio vender tuto
e ti senpre neto, rovina’.
Li vol far na metropoitana
par viagiar al de soto de la laguna
Mi che no so’ na pantegana
ve digo che li se fioi de putana.
Ghe se un progeto da diesemia miliardi
li va tuti in scarsea de chei bastardi
e noaltri che semo i venessiani
li ne trata da fioi de cani.
Alora e’ un incitamento ala rivolta
perche’ speremo che almanco cuesta volta
non ci faciamo abindolare
li mandemo tuti cuanti in culo a sa mare.
No ghe se, no’, no’, no’, no ghe se.

Annunci

Azioni

Informazione

5 responses

12 03 2008
Midi Blog » Musica: Pitura Freska - Venessia In Afito

[…] Daniele Simonin: Oggi propongo un vecchio video dei Pitura Freska (la canzone è dall’album Duri I Banchi del 1993) sulla progressiva trasformazione di Venezia da città “viva” a “museo” su grande scala. Canzone quanto mai attuale per una città dove il … […]

12 03 2008
29 09 2010
ciccio40

grande canzone che fa onore ai pitura freska

28 06 2013
learn spanish interactive

Hi, I do believe this is an excellent web site. I stumbledupon it 😉 I will return yet again since I
book-marked it. Money and freedom is the best way to change, may
you be rich and continue to guide other people.

18 07 2013
http://www.xy-ds.com

Thank you for the auspicious writeup. It in fact was
a amusement account it. Look advanced to more added agreeable from you!
However, how could we communicate?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: